00 Days
00 Hrs
00 Mins
00 Secs
Expired
Nuova collezione: “le preziose” in arrivo molto presto

Dolce casereccio alla ricotta: sano e nutriente

Torta presentata su una delle mie alzatine

Come ormai molti di voi sapranno, sono molto appassionata di cucina naturale.

Per necessità all’inizio e per felicità successivamente, ho adottato una stile sano e nutriente in cucina.

Sono quattro anni in che non consumo prodotti già pronti di nessun genere e non compro mai niente senza aver letto gli ingredienti presenti nel prodotto.

Nella mia cucina ho abolito tutto ciò che non è sano e questo mi ha permesso di conoscere tante cose buone, di introdurre alimenti curiosi e gustosi e di sentirmi in forma.

Una dieta non è una privazione, è uno stile di vita da abbracciare completamente tutti i giorni e che porta arricchimento e scoperta.

In questo articolo voglio dunque condividere una ricetta che in questi giorni mi sono divertita a preparare più volte perché facile e buona. Apprezzata molto anche da mio marito che non non fa una dieta ligia come la mia.

Mi raccomando, provatela e se vi serve un consiglio o avete curiosità contattatemi senza indugio.

Per una spesa online vi consiglio sia macrolibrarsi che sorgentenatura. Compro spesso ottimi prodotti su entrambi questi siti.

Ingredienti tortiera da 18cm

  • 3 uova biologiche
  • 250gr di ricotta solo siero (così non ha né lattosio nè caseina)
  • 80-100 gr di farina di mandorla o riso integrale 
  • 60 gr cioccolato fondente (dall’85% in su)
  • 30 gr di zucchero di cocco o datteri o 35 gr di albicocche secche 
  • Pizzico di sale
  • acqua o latte di mandorla qb
  • 1 cucchiaio di olio extravergine
  • cuocere a 180’C forno statico per 45 minuti

Procedimento

Per prima cosa, se per dolcificare utilizzate frutta secca, tenetela un po’ in ammollo per ammorbidirla, bastano poche ore. Se usate i datteri il colore della torta risulterà più scuro.

Successivamente dividere gli albumi dai tuorli e montate gli albumi a neve, questi andranno incorporati da ultimi.

Sbattere i rossi delle uova con lo zucchero integrale o altrimenti insieme ai datteri o alle albicocche. Per dolcificare con la frutta secca consiglio sempre con un frullatore di ridurre in poltiglia la frutta precedentemente ammorbidita.

Fatti questi passaggi unire insieme ai tuorli, il dolcificante, la farina di riso integrale o di mandorla, olio evo, sale e la ricotta. Amalgamare per bene e al bisogno aggiungere un goccio di acqua o latte di mandorla.

Fate a pezzetti il cioccolato e unitelo.

Da ultimo incorporate gli albumi e mescolate senza smontarli.

Infornare e cuocere per circa 45 minuti con forno statico a 180’.

Guarnire a piacere!

Questa torta è ottima sia a fine pasto che a colazione inzuppata in un ottimo cappuccino di latte di mandorla.

Invece dello zucchero a velo ho decorato con l’inulina, sana e dal sapore dolce
nuovo-logo-ilfioredargilla

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RICEVERE TUTTE LE NOVITA'!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

close
nuovo-logo-ilfioredargilla

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RICEVERE TUTTE LE NOVITA'!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento